Chiostri Acustici, ultimo evento il 19 agosto a Umbertide

Chiostri Acustici, ultimo evento il 19 agosto a Umbertide
Chiostri Acustici, ultimo evento il 19 agosto a Umbertide

Si svolgerà a Umbertide l'ultimo appuntamento dell’iniziativa “Chiostri acustici tra Umbria e Toscana”. La manifestazione è realizzata dalla Direzione del Museo diocesano di Città di Castello con la collaborazione dei comuni Altotiberini di Città di Castello, Citerna, Montone, San Giustino, Monte Santa Maria Tiberina, Pietralunga e Umbertide e di tre Comuni della Regione Toscana (Sansepolcro, Monterchi e Anghiari).
Il 19 agosto, alle ore 21.00, si terrà presso il Chiostro di San Francesco il concerto “Musiche dal mondo e dal tempo” che vedrà esibirsi i maestri Gianfranco Contadini al violino e Paolo Fiorucci alla fisarmonica.
L’iniziativa è patrocinata dal Comune di Umbertide. L’evento sarà realizzato nel rispetto delle misure di sicurezza previste nel D.L. 22 Aprile 2021, n. 52 in materia di spettacoli aperti al pubblico e sarà necessario il Green pass.
L’appuntamento chiude l’iniziativa estiva che ha visto in programma ben undici appuntamenti nelle piazze, nei chiostri, negli spazi suggestivi dell’Alto Tevere Umbro e Toscano tutti con una grande partecipazione di pubblico e nel rispetto delle ultime normative anti Covid.
“Siamo lieti di ospitare anche quest'anno in piena sicurezza l'appuntamento annuale con Chiostri Acustici – afferma l'assessore alla Cultura, Sara Pierucci – Per questo ringraziamo la direttrice del Museo Diocesano di Città di Castello, Catia Cecchetti per la proficua sinergia e i maestri Gianfranco Contadini e Paolo Fiorucci, che con grande impegno e dedizione ci allieteranno con la loro musica. Sarà una serata di condivisione e in totale sicurezza con collaborazione con il Gruppo Comunale di Protezione Civile al quale va il nostro più sentito ringraziamento”.